capodannoparma.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Parma e provincia

Vacanze capodanno a Parma

Visitare i monumenti e le bellezze offerte da Parma e dai tanti bellissimi centri storici della provincia di Parma

Data Pubblicazione:

Vacanze di capodanno e natale a ParmaParma è una città italiana assolutamente bellissima, in ogni periodo dell’anno, anche durante il capodanno.

 

Se non siete mai stati qui, uno dei modi più comodi per arrivare è sicuramente il treno, anche in considerazione del fatto che, per Parma, passa la linea ferroviaria che collega Bologna a Milano, una delle più importanti in Italia.

 

Dalla stazione ferroviaria è facilmente raggiungibile il centro storico della città, anche a piedi.

 

Tutto il centro storico della città è facilmente girabile a piedi, in maniera da poter ammirare con tutta calma le bellezze della zona. Dato che Parma non ha altipiani, la bicicletta è un ottimo mezzo di trasporto, conveniente e emozionante allo stesso tempo.

 

Da non perdere durante le vacanze Parma ci sono il Museo Glauco Lombardi, struttura particolarmente interessante e ben fatta, che documenta la vita di Maria Luigia, la seconda moglie di Napoleone Bonaparte e duchessa di Parma. Il museo è molto personale e coinvolgente, ci sono molti manufatti e oggetti che vale la pena vedere.

 

La Piazza Duomo è un esempio di meraviglia unica. Qui c’è il duomo (o cattedrale) della città, oltre che il suo battistero, costruito alla fine del 12 ° secolo. Il battistero è stato progettato da Benedetto Antelami ed è stato costruito con del marmo rosa.

 

La particolarità è che il marmo cambia colore a seconda di come viene colpito dal sole. Si tratta di una delle strutture medioevali più note in Italia, anche grazie agli affreschi che si trovano all'interno dell'edificio.

 

Da non perdere, durante le vacanze capodanno Parma, magari fatte in una villa vacanze, è Piazza Giuseppe Garibaldi è la zona dove venne fondata la originale colonia romana Parm, nel 183 a.C. In questa piazza ci sono tanti negozi e ristoranti, oltre che il Palazzo del Governatore, che ha una facciata che risale al 1760, e un bell’orologio astronomico.

publisher
back to top